Produzione

PRODUZIONE

IMG_5808

L’attività di produzione di Piacentina si contraddistingue per la gran varietà di prodotti trattati: non solo marchi diversi (Cirio, Valfrutta, De Rica, per citarne alcuni) o prodotti differenti (piselli, mais dolce, fagioli, ecc.), ma soprattutto tipi diversi di contenitori (vasetti di vetro, lattine, ecc.) da imballare in molteplici configurazioni di pacco: fardelli in solo film, vassoio + film, falda piana + film, vassoi sovrapposti, fustelle con fascetta avvolgente.

Pertanto, la caratteristica principale degli impianti produttivi è la flessibilità, garantita dalla presenza di macchine ad elevato contenuto tecnologico come la fardellatrice Smiflexi SK 600T, dotata di sovrappositore di vassoio, e la confezionatrice a fascette avvolgenti Smiflexi MP 300.
La prima macchina confeziona lattine in banda stagnata, cluster pack e barattoli di vario genere, aventi capacità da 150 a 1.000 gr., in oltre 50 diverse configurazioni differenti. I pacchi 4×3 e 3×4 sono realizzati anche su due strati sovrapposti, grazie al dispositivo “NEW TS”.

Massima flessibilità è garantita anche dalla confezionatrice Smiflexi MP 300, che realizza il confezionamento in fascette avvolgenti di cartoncino. Le confezionatrici Smiflexi della serie MP possono imballare bottiglie, lattine, brik e vasetti di plastica, metallo e vetro in svariate tipologie di pacco: con più strati; con collo bottiglia all’interno o all’esterno della confezione; con maniglia incorporata; con alette laterali di rinforzo. La confezionatrice Smiflexi MP 300 installata negli impianti di Piacentina è in grado di soddisfare esigenze di produzione fino a 30.000 bottiglie / ora ed è dedicata al confezionamento di lattine in banda stagnata nei formati 1×2, 1×3, 2×2 e 2×3 in modalità “collo dentro (OTT)”.

Print Friendly